A Dire Con Bocca Vuota

..ci sono dei momenti in cui vorresti fosse sempre notte,sempre la solita ora;ti rigiri a guardarla e sai che è ancora presto,allora ti avvolgi nelle lenzuola,chiudi gli occhi e dormi ancora…con il pensiero che c’è ancora tempo,tempo,tempo.

Quel maledetto tempo che come un verbo in solitudine ti si srotola sulla lingua e resta fermo,e poi sei senza saliva,e non sai dire che ora è.

Essere vivi è un lusso,riuscire a sopravvivere anche.
Non chiedetemi quale sia la differenza,ho smesso anche io di chiedermelo,quando improvvisamente ho guardato l’ora e mi sono accorta che era troppo tardi!

©Runa

Image
__è nel presentarmi ambiziosa alla Vita
che la mia mano espia tradita.
Riflessi di polvere
nel dunque / ovunque
a ribadirmi l’assenza
di ogni rinnegata presenza
che liquida un giorno giunse
avanzando pretese
con bocche / a dire
©Runa
Annunci