Nel Ripetersi Del Silenzio

Immagine

Ogni silenzio è uno sgomento poetico
avverso al tramonto che avanza
di giorni squoiati 
tremanti d’ingenua alchimia
 
Sono stanca di rincorrermi
stanca di schiantarmi nelle assenze
stanca di avvertirmi a malapena
nelle lacrime colate a capo basso
ingoiando parole tagliate dalla lingua
infreddolita dall’inverno
 
Ogni silenzio che avverto 
è affisso al muro
di questo mio tempio di pietra scavata
dove risuona il mio nome echeggiando
fischiante d’aria al tuo fianco
 
©Runa

 

Annunci

Mille Vite In Un Solo Giorno

Image

Nelle stanze senza tempo dove mi sdraiai al fianco dei tuoi spazi, irregolari arie adempievano all’arduo lavoro della mancanza attesa.

Ogni fiato era una verità contrapposta all’altra, ogni voce esposta al silenzio, assemblate come labbra in soffi di baci per tirarne un altro.
Iniziai a lasciarmi andare, intorno e dentro al vociferare del nostro rumoroso silenzio, e nel mentre evaporava la ragione, sulle pareti numeri e lettere indicavano l’avvenire come mappa per il cuore.
E poi … disegni, orme, forme.
Movimenti e similitudini di gesti a lasciarci intatti nelle impronte, come su lenzuola pronte a fluire nel ritorno delle mani, strette in un ingorgo di sensazioni indossate come candide vesti per le nozze con la notte.
Riconobbi ogni assenza avuta in precedenza, mi avverai nelle tue strette, palpitando come un livido esangue che di meravigliosa attenzione si prona alla pelle prima che al cuore.
Vissi di mille vite in un solo giorno, umida di bosco al gusto di donna.
Nel divorare me stessa riemersi in altri appetiti.
Di vento e tempesta, di sole e pioggia, di quel dolore che solo l’amore riconosce senza chiamarlo per nome.

©Rosy Iuliucci / Runa

Testo Vincitore del Concorso “Una storia in 2000 battute” su Connessioni Letterarie

http://www.connessioniletterarie.it/wordpress/una-storia-in-2000-battute-i-vincitori/