eh si !

96b64ac1d35961db0b0a0758f32bc537
…eh sì!
basta quest’aria di mosto 
a inebriarci l’anima 
s’infila dentro l’alba a singhiozzi
quasi fosse una preghiera
che s’ incarna al perdono
coricandosi sul ventre di notti ubriache
in un traverso d’ ore distese
che mi stringono come un fiocco al cuore.
Il miele cola denso,
senza grazia ,ne dolore
in quel bacio senza tempo
di donna fatta sale.
L’eco del suo ultimo vagito
s’unisce al grembo di donna fatta terra
…eh sì!
questo cielo esige il suo vento
Capita sai, 
che io esiga gli occhi tuoi .
Lorena Centofanti©Runa
26.09.2014

Mutabile Venia

tumblr_mjfjg49cRI1qbfc98o1_412

Sono lontana / mutabile verità che si aggancia alla testa .
Fitta di memoria informe / randagia come solo una bestia [ nel cuore ] sa essere .
_chiedo verità_
e venia per questo mio petto dolorante
da cui non so estrarre che sangue
Filante e Freddo che mi arriva ai piedi e non mi fa restare dritta .

Sono lontana / anni luce e priva di occhi
da un’era che non mi sa terminare dalle braccia
e in esse mi invecchia / di una bellezza che quasi odio .
_tremo_
per uno spettacolo che a fiotti si adempie senza sosta
sul capo e come pianto fra le mani

©Runa

.paura. .sete. .fame. e poi

tumblr_lzser2lywj1qefrmxo1_500
.paura. .sete. .fame. e poi /
quell’abitudine che dagli occhi si fa spazio
e scala la notte con la sola visione del giorno che le resta
.impavida. di cattiva resa
che si trascina come sabbia
nelle annerite spiagge
di un luogo dalla memoria spenta

__non mi ritrovo più nelle feste degli sguardi degli altri .

.addio. .stretta. .muta. e poi /
via da tutto ciò che mi ha portato al mondo
e mi ha chiamato ” madre ” e ” figlia ”
nella rimessa al trono
di un canto lagnoso senza chiesa
che mi ha tramandato Religiosa
di una Preghiera che non brucia più al cuore

__non sono mai stata quella parte di carne che perdona il suo addio .
©Runa