.accanto alle pietre.

a20886550.jpg

_e poi sarà come smarrirmi all’infinito
in un moto ondoso dal silenzio perfetto
ritrovandomi curvata con un mormorio del corpo
che si distingue appena
nel guardare un orizzonte indifferente
che non mi compie
che non mi conclude nel suo atto con la realtà
mentre l’esigenza quotidiana mi rivela nella forma
si estranea nella sua parvenza di suono
e visiva mi abbaglia di fantasia poetica
come se prendesse atto della mia coscienza
raccontata più volte ad alta voce / in sonno
per riuscire ad ascoltarne il suono / come dal pianto rotto .

_e poi sarà come ritrovarsi in un eterno conforto
accanto alle pietre
accanto ad una condizione che mi raffigura ardita e consapevole
come quando nella ricerca dell’autentico esistere
mi dimenai nell’aria e ricaddi assopita sulla terra
disseminando il mio nome in illusione ed umiltà
nuda / fin dentro la natura
accolta da un’inquietudine appena fiorita / docile
accanto al precipizio d’erba che d’infinito si ripete

©Runa

on air : https://www.youtube.com/watch?v=Eyjj8BgsBGU

Annunci

9 pensieri su “.accanto alle pietre.

    • Grazie per la tua attenzione , quella che manca a me nella fretta delle pubblicazioni , e tramite pc spesso non trovo il correttore .
      Comunque grazie ancora per il pensiero , correggo subito .
      Ciao 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...