.arresa.

 

catspo.jpg

Appare in trasparenza questa lastra d’esistenza
sceneggiata di malinconia dove il verso del pensiero
prende forma e spasma come uno stelo arreso al vento
come _scintilla da passione al limite del respito_arreso.

Appare come un ritratto non protetto questo mondo
sconsacrato di bellezza _ribellato all’estasi
senza essere in grado di perdonarne poi l’eretica perfezione
come un poeta che sopravvive alla fame _arreso.

 

Appare così l’incompatibile altezza terrestre
ormai seppellita senza rassenerarne la lapide
come un dono che non ne nobilita la morte
nello scempio che la lascia andare nel suo scheletro a forma umana _arresa.

©Runa

Annunci

a Te va il mio pensiero

card2

a Te va il mio pensiero .grondante.
ubriaco di verità nascoste
pregno di mani incatenate al presente
.prive. della gioia del tuo tocco

a Te va la mia insaziabile .sete.
la mia languida fame confusa
mordente fra le labbra schiuse
.orfane. del sapore del Tuo sconfinante .ardore.

a Te va la mia preghiera di .notte.
la mia carne inguaribile
la mia unica .morte.

©Runa

ph©Whitney Justesen